18° Festeggiamenti al Parco Burgos: dal 18 al 28 Agosto 2011

Anche quest’anno manca poco all’inizio dei FESTEGGIAMENTI AL PARCO BURGOS, in programma dal giovedi 18 Agosto alla domenica 28 Agosto 2011!
Nella prima giornata del 18 agosto, spazio ai giovani Dj della zona che si alterneranno sul palco e scalderanno la serata spaziando in vari generi musicali.
Venerdi 19 invece, grande Tributo agli 883 con il gruppo “11 STREET BAND“ per una serata tutta italiana con i successi più belli di Max Pezzali.
Sabato 20 serata liscio con l’orchestra “PAPAYA“.
Domenica 21 alle ore 10.30 celebrazione della Santa Messa al Parco, in ricordo degli amici scomparsi.
Dalle 12.00, incontro conviviale con il paese, aperto a tutti, per un aperitivo e un buffet organizzato dall’Ass. La Piazza.
Nel pomeriggio, giochi al Parco organizzati dall”ACR e serata allietata dall’orchestra “GLI ASSI“.
La seconda settimana incomincia col botto, mercoledi 24 con il nuovo progetto “HOUSE OF NOISES“ di Carlo Cannarozzo e Alessandra Turri (storici ex Disco Inferno) che ci proporranno una serata electro-rock di propria concezione!
Giovedì 25, SERATA ITALIANA con un mix di Dj che proporranno musica solo italiana. Nella serata saranno disponibili delle specialità a tema.
Venerdì 26 serata anni ‘70/’80 con gli oramai nostri ospiti fissi “DISCO INFERNO“. Sabato 27 invece, vi riproponiamo la 3a edizione del CARRIOLA TUNING CUP e nella serata, tributo al grande Renato Zero con la band “TRIBUTO ZERO”
Domenica 28, come da tradizione, si chiude con la 18a CASTIONS PEDALA, con l’orchestra GIMMY & I RICORDI e l’estrazione dei premi della lotteria.

Tutte le sere aperitivo della Sbekkoteca! Le cucine saranno aperte sempre dalle 19.00 per degustare la costata alla fiorentina, la costa e salsiccia, i calamari e il piatto fritto del Parco, il formaggio alla piastra, allietati dai buoni vini della enoteca Frasca e delle ottime birre della Birreria.
Ma non fermatevi qui, leggete il programma dettagliato, ancora più ricco di eventi!

Ass. La Piazza

Programma dettagliato


A.S.D. Real Castellana, squadra ESORDIENTI 2010/11

Abbiamo appena terminato una stagione calcistica molto positiva per la squadra esordienti del Real Castellana, il gruppo composto da 16 ragazzi è molto unito e compatto. Partiti a settembre per una nuova stagione con l’inserimento di nuovi compagni,che si sono inseriti subito e bene nel gruppo. Durante l’anno abbiamo raccolto molte soddisfazioni sia nel periodo autunnale sia in quello primaverile; si è notata una buona crescita del gruppo sia in chiave tecnica ma soprattutto l’unione e consolidazione fra loro. I ragazzi hanno avuto modo di confrontandosi con delle squadre di buon livello ottenendo delle belle e ottime prestazioni… Una domenica di questa primavera, con tutta la squadra è stata organizzata una trasferta allo stadio Friuli, per assistere alla partita dell’Udinese . E’ stata per i ragazzi una bella esperienza, vedere i più grandi giocare in uno stadio con tanto pubblico è stato veramente emozionante. Nei periodi pre campionato abbiamo organizzato delle amichevoli con delle squadre della provincia di Udine, così abbiamo avuto modo di confrontarci con delle realtà un pò più lontane, positiva l’esperienza.. E comunque non solo calcio: i ragazzi hanno partecipato anche ad altre iniziative, la composizione dei presepi nel periodo Natalizio che si svolge a Zoppola, alla marcia di San Valentino…e ancora festicciole organizzate “a doc” per poter stare insieme.. Il compito di noi adulti è quello di riuscire a creare una buona intesa di gruppo, sotto il piano del comportamento, di saper e aver voglia di stare insieme, rispettandoci e rispettando e di saper condividere il dolce e l’amaro con le giuste misure…. Durante tutta la stagione tutti gli addetti ai lavori si sono impegnati molto, dai ragazzi ai mister, accompagnatori ,dirigenti e ai bravi genitori che ci hanno sempre seguito e sostenuto con tanta passione (e questo non è poco). Un ottimo lavoro di gruppo fa sì che alla fine lo sforzo premia con ottimi risultati.

Un grazie alla società che insieme a tutte queste persone e in collaborazione con gli sponsor … ci permettono di fare tutto questo. Fà bene ed è bello vedere il nostro campo sportivo, di nuovo attivo con un gruppo di bambini e ragazzi assieme “ai pi vecius” della prima squadra, che corrono giocano fanno sport e che hanno in comune un ingrediente stupendo, …quello di aver voglia di stare insieme …

Adesso un po’ di meritate vacanze poi…..Pronti via! per la prossima stagione che partirà a settembre, per una nuova e speriamo positiva avventura con il campionato di esordienti a 11…. L’augurio a questa squadra e a tutto il settore giovanile, dirigenti, mister e addetti ai lavori…… è quello di proseguire con questo giusto spirito di gruppo …. Forza Real

per la A.S.D. Real Castellana, Ezio Tonizzo

A.S.D. Real Castellana: presentazione Prima squadra

Venerdì 22 luglio 2011 alle ore 19.30, presso il bar trattoria “da Bruno” di Castions, ci sarà la presentazione della nuova rosa della prima squadra di calcio “REAL CASTELLANA” che affronterà il campionato di Terza Cat. / stagione sportiva 2011/2012.
L’incontro è aperto ai soci, ai sostenitori e a tutti i simpatizzanti.

Forza Viola!

Roberto da Cevraja espone “Ragazze del Friuli” al Der Zitrusgarten

L’ecclettico artista castionese Roberto da Cevraja che si sta affermando sempre più a livello internazionale espone al Der Zitrusgarten, gli facciamo un grosso in “bocca la lupo” ad inziare dalla prima con il vernissage il 15 luglio 2011 alle 19.00. La mostra rimarrà aperta dal 16 luglio fino al 30 agosto 2011, visitabile dalle tutti i giorni dalle 10 alle 17 e la domenica dalle 13 alle 18. L’occasione anche per fare una gita nella vicina Austria.


Read more

Asilo Favetti – Cena Medioevale

L’avevamo detto… dopo la gita famiglia al castello di Castel Brando ci aspettava un altro tuffo nel passato: la Cena Medioevale. E così è stato!

Il tutto è avvenuto sabato 11 Giugno 2011.

L’area festeggiamenti della sagra di Cusano si è trasformata in una vera e propria “zona franca medioevale”. Non ci si poteva esimere: all’ingresso ad ogni mamma veniva fatta indossare una bellissima coroncina di fiori e ai papà una vera e propria corona ( di cartone… altrimenti si montavano la testa!!!) realizzate dalle mani esperte delle nostre insegnanti.

E poi…

la festa è iniziata.

Uno dei momenti più emozionanti è stato la consegna dei diplomi ad ogni bambino del Nido, sezione Primavera e Scuola Materna,

e poi…

indossati i mantelli fatti arrivare da Re Artù via al torneo di Camelot!

I nostri piccoli cavalieri si erano già molto allenati in asilo negli ultimi tempi ma hanno voluto che fossero i loro genitori a sfidarsi ed è stata sfida vera!

Il combattimento dei galli, la presa dello scalpo, la corsa con una gamba legata a quella di un altro compagno di squadra erano le prove da superare. C’è chi è caduto rovinosamente a terra ( senza conseguenze… nonostante l’età), chi ha cercato di barare e si è preso una penalità e c’è chi ha fatto vincere il Torneo di Camelot 2011 osannato dalla propria squadra!

e poi…

ecco improvvisamente ed inaspettatamente arrivare…. Re Artù! proprio lui in persona! Arrivato dalla lontana Camelot per fare festa insieme ai cavalieri medi, piccoli e grandi dell’Asilo Favetti. Dopo essersi complimentato per tutto il loro percorso fatto con i laboratori in Asilo ha chiesto con voce tonante: “Volete anche voi diventare cavalieri della Tavola Rotonda?” Un coro unanime di piccole ma potenti voci ha risposto: “Si!!!!!!” e allora estratta la spada ha provveduto all’investitura ufficiale!

e poi…

poi si è dato il via ai giochi preparati dal Comitato Genitori: il gioco dell’oca con pedine viventi e la ruota della fortuna con premi a volontà.

e poi…

finalmente tutti a tavola!

Prima dell’ingresso alla tavolata un semplice aperitivo per il brindisi.

Il colpo d’occhio delle tavolate era magnifico: le nostre mamme del Comitato, insieme alle maestre, avevano steso tovaglie bianche e arancioni, e posizionato  centrotavola di spighe ed edera a far risaltare gli originalissimi candelabri ( realizzati dai bambini con i rotoli della carta igienica). Al soffitto erano appesi altri candelabri a mo di lampadari e in un angolo era stato posizionato il caminetto di cartone sempre costruito dai bambini della materna durante i laboratori.

Il tavolo dei bambini dominava l’intero tendone con alle spalle un’altra delle loro magnifiche opere: il castello!

e dopo il brindisi, l’antipasto.

e poi..

ecco arrivare la zuppa del cavaliere in enormi pentoloni poggiati su carrelli spinti dai baldi papà del Comitato.

e poi…

improvvisamente si sono spente le luci e accompagnata dalle fiaccole è arrivata la carne allo spiedo, con tanto di patate e verdure fresche!

e poi…

ormai sazi, non poteva mancare, come in ogni cena medioevale che si rispetti lo spettacolo finale con protagonista il fuoco in danze, giocoleria ed infine sputafuoco.

e poi…

lo spettacolo regalato da Renato e Stefano, un artista di strada e un musicista, che i bimbi, scusate, i cavalieri del Favetti conoscono molto bene perchè hanno tenuto rispettivamente il laboratorio di Circo Teatro e di musica in asilo per tutto l’anno scolastico.

e poi…

beh, doverosi i ringraziamenti che qui ripetiamo: alle maestre, innanzitutto per la passione nel lavoro in asilo con i bimbi, per i progetti proposti, per la partecipazione attiva all’organizzazione di questa cena, a Stefano e a Renato per l’attenzione dimostrata ai nostri ragazzi, alle aziende che hanno donato i premi per i giochi (Salone Katia, Salone Fiorella, Salone Marzia, Fioreria Tolusso, Sapori Friulani, Tappezzeria Basso, Agrigrin, Bidon La Scarpa), a Favettilandia e a tutte le persone che hanno dedicato tempo, energie, idee, pensieri per questo evento e naturalmente a tutti coloro che allegramente vi hanno partecipato e hanno contribuito a creare un clima di allegria e convivialità.

Un grazie particolare a Re Artù ( Adriano Truant ) per la magnifica interpretazione e soprattutto per la disponibilità e pazienza!

Personalmente ho vissuto una grandissima esperienza con il Comitato Genitori  impegnativa si, ma anche molto costruttiva. La complicità e la coesione, dirette senza dubbio dagli ordini del “Comandante” (Simona), hanno fatto in modo che … le cose dovevano per forza andare bene.

ehi… ma scusate… mi sto dilungando troppo…

ci sono ancora le torte e il caffè… e poi…

buone vacanze a tutti!

per Favettilandia
Stefano Borean

Cena Medioevale Favetti 2011

Piccoli amici del Real Castellana

Piccoli amici del Real Castellana

Real Castellana, convocazione Assemblea generale 2010/11

Il Consiglio Direttivo dell’ A.S.D. Real Castellana ha fissato l’Assemblea generale dei soci nella giornata di Domenica 24 Luglio.

L’assemblea è aperta a tutti i Soci, sostenitori, genitori del settore giovanile, giocatori ed amici della “Real Castellana”.

Qui trovate la lettera ufficiale con il programma ed i contenuti dell’Assemblea.

Gruppo Amici della Montagna Castions: le escursioni di Luglio

Il Gruppo Amici della Montagna di Castions organizza nel corrente mese due escursioni, la prima nella giornata di domenica 6 Luglio in Roda de Vaèl (m. 2806) – Gruppo del Catinaccio (Rosengarten), e la seconda invece di ben due giorni tra il 23 e il 24 Luglio in Cima D’ asta (m. 2847) – Catena dei LAGORAI con pernottamento al rifugio O. Brentari (m.2476).
Per prenotarsi chiamare i seguenti recapiti:
Renato Bertoia, 0434 899394
Renato Nonis, 0434 574314

Cliccando sulle immagini, trovate i programmi delle escursioni.

Teatro e musica in cortile 2011 a Castions

Dal 6 luglio e fino al 26 luglio 2011, Castions si appresta a diventare il centro della cultura provinciale e non solo, infatti anche quest’anno l’associazione culturale Molino Rosenkranz ripropone la rassegna estiva dove una ristretta ed accurata selezione di artisti si esibirà nel palco allestito per l’occasione nel cortile di casa Pagura.

Negli anni la rassegna ha assunto sempre maggior rilievo, attirando sempre più pubblico, tanto da far considerare l’idea di trasferire addirittura la sede vista la grande quantità di pubblico interessato. La rassegna prevede appuntamenti di grande  interesse per ragazzi e adulti, teatro, musica jazz, letture animate e per concludere le serate e poter scambiare le impressioni sullo spettacolo … uno spuntino offerto dagli sponsor dell’iniziativa. Che dire! Tutto questo semplicemente a Castions! Se volete saperne di più … Read more

Foglietto domenicale 03 luglio 2011

Pagina successiva »